Come preparare la besciamella

Come preparare la besciamella: i segreti per un risultato perfetto

La besciamella è la regina delle salse, preziosa per una gran quantità di ricette della tradizione, indispensabile per una perfetta lasagna alla bolognese. Ma quali sono le sue origini? E come si prepara? Seguici nella lettura per scoprirne tutti i segreti!

L’origine della besciamella

L’origine della besciamella risale, come molte ricette arrivate sino ad oggi, al Rinascimento Toscano: apparve per la prima volta in un ricettario del XV secolo e fu poi esportata in Francia da Caterina de’ Medici. Il suo nome è cambiato nei secoli: chiamata inizialmente “salsa colla”, divenne in Francia “bechamel”, quindi “balsamella” sull’Artusi, fino all’attuale besciamella.

Viene anche chiamata anche salsa madre, poiché è una base per tante altre salse più elaborate, come la francese salsa Mornay.

come preparare la besciamella

Il roux e la besciamella

La base della besciamella, e di tante altre salse, è una preparazione definita “roux”: si tratta di un composto che addensa gli altri elementi, realizzato miscelando burro fuso e farina (o amido di mais) in quantità uguali. In base al tempo di cottura, e del colore che assume di conseguenza, possiamo avere un roux bianco, un roux biondo oppure un roux bruno. Quello che utilizziamo per la besciamella è un roux bianco.

Come preparare la besciamella: la ricetta passo passo

Ingredienti per 500 ml di besciamella:

  • 500 ml di latte
  • 40 g di burro
  • 40 g di farina
  • sale e noce moscata

Preparazione:

  • In un pentolino fai fondere il burro a fuoco basso.
  • Versa la farina e mescola velocemente con la frusta.
  • Unisci il latte freddo tutto in una volta e continua a mescolare fino a farlo amalgamare.
  • Quando inizia a bollire, sala la besciamella, abbassa la fiamma al minimo e cuoci per almeno 20 minuti mescolando di tanto in tanto
  • Togli la besciamella dal fuoco, regola di sale, se necessario, e insaporici con un pizzico di noce moscata.

I segreti per una perfetta besciamella

  1. Utilizza sempre la stessa quantità di burro e di farina.
  2. Usa una pentola antiaderente con i bordi alti.
  3. La farina, così come il latte, va aggiunta in sol un colpo e mescolata rapidamente con una frusta a mano per evitare che si formino grumi.
  4. Per preparare la besciamella, bisogna aggiungere latte freddo al roux.
  5. È importante attendere i giusti tempi di cottura, velocizzare il processo darebbe vita a una besciamella che sa di farina.
  6. La besciamella è pronta quando vela il cucchiaio.
  7. Se non ti piace la noce moscata, puoi aggiungere al suo posto un pizzico di pepe nero.

Come utilizzare la besciamella

Ora che sai tutto su come preparare la besciamella, puoi sperimentare tante ricette di primi piatti con questo prezioso ingrediente: dalle lasagne al salmone alle lasagne con le zucchine! Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

VAI ALLO SHOP