La ricetta originale dei balanzoni bolognesi

Oggi parliamo dei balanzoni: sono un primo piatto tipico della cucina bolognese, gustosi, saporiti, e forse troppo poco conosciuti. Una pasta ripiena caratterizzata dalla sfoglia verde e da un ripieno unico e originale. Volete scoprire tutti i segreti che nascondono questi parenti alla lontana dei tortellini alla bolognese? Non vi resta che continuare a leggere: stiamo per svelarvi ingredienti e ricetta!

Balanzoni bolognesi: gli ingredienti.

Per la sfoglia:

  • 200 gr di farina di grano tenero, tipo 00.
  • 200 gr di semola di grano duro rimacinata
  • 3 uova medie.
  • 50 gr di foglie di spinaci.

Per il ripieno:

  • 200 gr di ricotta
  • 200 gr di Mortadella
  • 50 gr di spinaci
  • 50 gr di Parmigiano Reggiano DOP
  • Pane grattugiato q.b.
  • Un uovo medio
  • Sale q.b.
  • Noce moscata q.b.

La ricetta dei balanzoni

Innanzitutto bisogna preparare la sfoglia verde.

  • Lessa gli spinaci, strizzali per bene e mettili nel mixer con le uova.
  • Frulla il tutto fino ad ottenere una crema verde.
  • Mescola quindi le due farine e forma una fontana in cui adagiare la crema di spinaci.
  • Lavora a mano finché non otterrai una sfoglia liscia e omogenea.

Una volta pronta, la sfoglia va avvolta nella pellicola trasparente e lasciata riposare per poco più di mezz’ora.

come fare i balanzoni

A questo punto, si passa al ripieno:

  • Setaccia la ricotta, lessa gli spinaci e tritali. Unisci i due ingredienti.
  • Aggiungi anche la Mortadella tritata, non troppo finemente, il Parmigiano, l’uovo, e poi noce moscata, sale e pepe a piacimento.
  • Mescola il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Ora la parte più difficile: dare la forma ai balanzoni.

  • Stendi la sfoglia con il mattarello e tagliala a quadrati di circa 5/6 cm di lato.
  • Metti su ogni quadrato un poco di ripieno e chiudi per formare un triangolo.
  • A questo punto piega le due estremità adiacenti per dare la rinomata forma ai tuoi balanzoni.

Una volta pronti, non ti resta che cucinarli. Puoi scegliere il classico condimento burro, salvia e parmigiano, oppure provare un abbinamento nuovo, seguendo la nostra ricetta dei balanzoni con zucchine.

In ogni caso: buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

VAI ALLO SHOP