Come si cucinano i tortellini confezionati: i consigli di Pasta Fresca Rossi

Oggi rispondiamo a una domanda che ci rivolgete molto spesso e che ci riguarda da vicino: come si cucinano i tortellini confezionati?

Forse sembrerà una domanda scontata, tuttavia a seconda di quali tortellini utilizziamo, dovremo cucinarli in maniera differente. I tortellini, pasta tradizionale dell’Emilia, di cui si contendono l’origine Bologna, Modena e Castelfranco, si possono preparare in casa oppure comprare freschi, confezionati o surgelati.

In ogni caso, i tortellini (così come gli altri formati di pasta fresca, ripiena o no) sono tanto lunghi e complessi da preparare, quanto rapidi da cucinare.

come si cucinano i tortellini confezionati
come si cucinano i tortellini confezionati?

I segreti per cucinare bene i tortellini

Se decidete di preparare i tortellini fatti in casa (ricordate che dovrete avere diverse ore a disposizione!), prima di cuocerli, li dovrete lasciare “asciugare” per un po’, diciamo almeno mezz’ora. Poi andranno cotti in brodo — oppure in acqua, se volete servirli asciutti, e non come minestra — per circa 1/2 minuti a fuoco medio, calandoli delicatamente, in modo che non si appiccichino fra di loro. Solitamente quando tornano a galla, i tortellini sono pronti per essere serviti.

Se invece avete dei tortellini surgelati (un classico metodo di conservazione di questa pasta fresca assai laboriosa), dovrete considerare un tempo di cottura un po’ più lungo. Dovrete infatti calare i tortellini completamente congelati per evitare che si appiccichino, ma questo farà calare la temperatura dell’acqua o del brodo, pertanto dovrete cuocerli un filo più a lungo, per circa 3/5 minuti. Il consiglio è quello di fare un assaggio di prova per verificare che siano cotti e caldi anche all’interno.

Arriviamo quindi ai tortellini confezionati, come i nostri: tutti i tortellini firmati Pasta Fresca Rossi sono tortellini freschi, senza conservati, confezionati in atmosfera protettiva. Sono quindi analoghi a dei tortellini appena preparati. Per questo, per cucinare i nostri tortellini confezionati, vi basterà portare a ebollizione un’abbondante quantità di brodo o di acqua (il liquido dev’essere abbonante per evitare che si attacchino fra loro), calarli dolcemente e cuocerli per 1 minuto o poco più, fino a quando non vengono a galla!
Ora che sapete tutto su come si cucinano i tortellini confezionati, non vi resta che sfogliare le nostre ricette e mettervi all’opera! Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

VAI ALLO SHOP